RITA MARCOTULLI & ROCCO PAPALEO DUO

Evento rimandato a data da destinarsi (per maltempo)

— Purtroppo il maltempo non ci permetterà di portare avanti l’evento di questa sera che è rimandato a data da destinarsi secondo le disponibilità degli artisti —

La serata conclusiva dell’OMF, il 2 settembre 2018, ospiterà sul suo palco un duo del tutto particolare: Rita Marcotulli e Rocco Papaleo. Un concerto recitato o un’interpretazione cantata, dove l’imponente voce di Papaleo, incontra i virtuosismi della Marcotulli al pianoforte.

Non è la prima volta che i due artisti collaborano, ma per l’OMF2018, la scaletta è del tutto particolare, proprio per regalare al festival un tocco di innovazione che ribadisce la particolarità della collaborazione tra due artisti assolutamente eclettici.

Pianista e cantante che si guardano
Rita Marcotulli & Rocco Papaleo Duo

RITA & ROCCO DUO: QUANDO IL JAZZ INCONTRA IL TEATRO

  • Rita Marcotutlli è la jazzista italiana più conosciuta del panorama internazionale. La sua carriera prende il volo negli anni ‘70 e ancora oggi non conosce limiti. Suona con artisti provenienti da tutto il mondo, da Chet Baker, passando per Steve Grossman e approdando al compianto Pino Daniele, solo per citarne alcuni.
  • E’ indubbiamente un’artista amata non solo dal suo numerosissimo pubblico, ma anche dagli artisti con cui collabora. Colleziona numerosissimi premi, menzione speciale va al suo David di Donatello del 2011 per la colonna sonora del film pluripremiato “Basilicata Coast to Coast”, Rita è la prima donna in assoluto a portare a casa un riconoscimento come questo, nell’ambito musicale.
  • Nel 2018 collabora con Max Gazzé a Sanremo con la canzone “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno”

Per la fine dell’estate torna a far coppia con Rocco Papaleo a Otricoli, in Umbria, sul palco dell’OMF per la rassegna musicale “Artseasons”.

  • Rocco Papaleo è uno degli artisti più eclettici del panorama nazionale: attore, regista, musicista, Papaleo da sempre è uno dei volti più amati d’Italia. Esordisce negli anni ‘80 come attore e sono senz’altro indimenticabili le sue collaborazioni con Paolo Virzì, Mario Monicelli, Michele Placido e, soprattutto Leonardo Pieraccioni, che lo catapultano nel gotha della recitazione italiana.
  • Ma Papaleo non può essere definito, semplicisticamente, un attore. Nel 1997 debutta come cantante con “Che non si sappia in giro”, album in cui si cimenta come autore e compositore, dimostrando di essere anche un’ottimo cantautore.
  • Nel 2010 debutta come regista nel film “Basilicata Coast to Coast”, prima spettacolo teatrale in cui lo stesso Papaleo si esibiva come voce e chitarra.
  • Nel 2012 esce il suo nuovo album “La mia parte Imperfetta” presentato al festival di Sanremo di cui era conduttore insieme a Morandi.
  • Si cimenta nel 2014 come scrittore e il suo romanzo finisce per diventare un film di cui Papaleo ne è regista.

Un mix esplosivo di simpatia, professionalità e capacità artistiche che si incontrano con la Regina del jazz sul palco dell’OMF, promettendo uno spettacolo del tutto inedito: una prima assoluta in Umbria.

 

OTRICOLI MUSIC FESTIVAL 2018, LA LINE-UP DELLE ALTRE SERATE:

OMF, come da tradizione il primo weekend di settembre presenta, ad Otricoli in Umbria, concerti e spettacoli musicali con artisti che fondono la musica alle arti.

Immagine della cantante Syria
Syria /// 31 agosto, Otricoli
Foto in bianco e nero di un gruppo musicale rock
Conidi & Associati /// 1 settembre, Otricoli